Il Premio Domenico Meccoli ScriverediCinema nasce, nel 1992, dal desiderio di ricordare un grande personaggio assisano del mondo della cultura italiana:Domenico Meccoli. Critico cinematografico e operatore culturale di raffinata e rara sensibilità, fondatore del SNGCI (Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani), al quale va riconosciuta una militanza coerente su cui generazioni di storici e critici del cinema si sono formati a partire dagli anni ’40 . Il Premio, promosso da AmaRcorD Associazione Culturale in collaborazione con il CSC (Centro Studi Cinematografici), viene assegnato da una giuria di giornalisti cinematografici a coloro che si sono distinti nell'arco dell'anno nella promozione del cinema italiano nell’ambito dell’informazione, della saggistica e della critica.

1992 - I EDIZIONE

 

Alla carriera: Gian Luigi Rondi Al giornalista o critico cinematografico: Tullio Kezich Al miglior libro di cinema: “Cent’anni di cinema italiano” di Giampiero Brunetta Al periodico specializzato: Rivista del cinematografo Al quotidiano o periodico non specializzato: Grazia Menzioni speciali ai libri: “Storia del cinema inglese” (1930-1990) di Emanuela Martini; “Storia e tecnica del film e del disco” di Mario Calzini; “Mario Soldati - La scrittura e lo sguardo” a cura del Museo Nazionale del Cinema.

 

1993 - Il EDIZIONE

 

Alla carriera: Mario Verdone Al giornalista o critico cinematografico: Maria Pia Fusco Al miglior libro di cinema: “Teorie del cinema 1945 - 1990” di Francesco Casetti Al periodico specializzato: Immagine - Note di storia del cinema Al quotidiano o periodico non specializzato: Sette - Supplemento al Corriere della Sera

 

1994 - III EDIZIONE

 

Alla carriera: Callisto Cosulich Al giornalista o critico cinematografico: Francesco Bolzoni Al giornalista radiotelevisivo: Lello Bersani Al miglior libro di cinema: “La terra trema di Luchino Visconti: analisi di un capolavoro” di Lino Miccichè Al periodico specializzato: Collana Castoro Cinema Al quotidiano o periodico non specializzato: La Repubblica Menzioni speciali ai libri: “Corsari del tempo. Quando il cinema inventa la storia” di Sergio Bertelli; “Il cinema di Saturno” di Maurizio Grande; “Nuovo Cinema Italiano: gli autori, i film, le idee” di Mario Sesti

 

1995 -IV EDIZIONE

 

Alla carriera: Leonardo Autera Al giornalista o critico cinematografico: Claudio Carabba Al giornalista radiotelevisivo: Lorenzo De Pompeis Al miglior libro di cinema: “Non sono che un critico” di Morando Morandini Al periodico specializzato: Film - Tutti i film della stagione Al quotidiano o periodico non specializzato: L’Unità

 

1996 - V EDIZIONE

 

Alla carriera: Lietta Tornabuoni Al critico cinematografico: Sauro Borelli Al giornalista cinematografico: Giovanna Grassi Al giornalista radiotelevisivo: Marlisa Trombetta Al miglior libro di cinema: “Consigli a un giovane scrittore” di Vincenzo Cerami Al periodico specializzato: Cinema Nuovo Al quotidiano o periodico non specializzato: Il Sole 24 ore Menzioni speciali ai libri: “Sentieri del western” di Carlo Gaberscek; “François Truffaut” di Vittorio Giacci; “Il discorso delle immagini” di Carlo Lizzani

 

1997 - VI EDIZIONE

 

Alla carriera: Ermanno Comuzio Al critico cinematografico: Valerio Caprara Al giornalista cinematografico: Fulvia Caprara Al giornalista radiofonico: Elsa Ghiberti Al giornalista televisivo: Anna Praderio Al periodico specializzato: Film TV Al quotidiano o periodico non specializzato: Max Al miglior libro di cinema: “Tutto il cinema di Pietro Germi” di Mario Sesti Menzioni speciali ai libri: “Un palio per il cinematografo” di Paola Micheli; “Cinema italiano-Annuario 1997” di Paolo D’Agostini; “Un cinema ogni campanile - Chiesa e cinema nella diocesi di Milano” di Dario Viganò

 

1998 – VII EDIZIONE

 

Alla carriera: Ernesto G.Laura Al critico cinematografico: Roberto Pugliese Al giornalista cinematografico: Ernesto Baldo Al giornalista radiofonico: David Grieco Al giornalista televisivo: Gianni Gaspari Al periodico specializzato: Cineforum Al quotidiano o periodico non specializzato: Il Manifesto Al miglior libro di cinema: “Il cinema in guerra. Arte, comunicazione e propaganda in Italia 1940-44” di Mino Argentieri

 

1999 - VIII EDIZIONE

 

Alla carriera: Fernaldo Di Giammatteo Al critico cinematografico: Michele Anselmi Al giornalista cinematografico: Laura Delli Colli Al giornalista radiofonico: Antonio D’Olivo Al giornalista televisivo: Claudio Masenza Al curatore e ideatore di programmi: Silvia Toso Al periodico specializzato: Ciak Al quotidiano o periodico non specializzato: Famiglia Cristiana Al miglior libro di cinema: “Tutto il cinema di Sergio Leone” di Marcello Garofalo

 

2000 - IX EDIZIONE

 

Alla carriera: Gianni Rondolino Al critico cinematografico: Maurizio Porro Al giornalista cinematografico: Natalia Aspesi Al giornalista radiofonico: Enrico Magrelli Al giornalista televisivo: Vincenzo Mollica Al miglior libro di cinema: “Il cinema della transizione - Scenari italiani degli anni '90” di Vito Zagarrio Al periodico specializzato: Filmcritica Al quotidiano o periodico non specializzato: Gioia Al miglior web-magazine: Kataweb-Cinema Menzioni speciali ai libri: “L’avventura ovvero l’isola che c’è” di Vittorio Giacci Menzione speciale all’editore: Edizioni del Centro Studi - Lipari

 

2001 - X EDIZIONE

 

Alla carriera: Claudio G.Fava Al critico cinematografico: Roberto Nepoti Al giornalista cinematografico: Patrizia Carrano Al giornalista radiofonico: Baba Richerme Al giornalista televisivo: Teresa Marchesi Al periodico specializzato: Cinemasessanta Al quotidiano o periodico non specializzato: Primissima Al miglior web-magazine: TamTamCinema Premio Speciale Domenico Meccoli: Alberto Pesce Al miglior libro di cinema: “Dino De Laurentiis, la vita e i film” di Tullio Kezich e Alessandra Levantesi Menzioni speciali ai libri: “Verso una nuova arte: il Cinematografo” di Francesco Bolzoni; “Il dizionario del Cinema Italiano - I film” di Enrico Lancia

 

2002 - XI EDIZIONE

 

Alla carriera: Annamaria Mori Al critico cinematografico: Fabio Ferzetti Al giornalista cinematografico: Titta Fiore Al giornalista radiofonico: Paolo Aleotti Al giornalista televisivo: Italo Moscati Al periodico specializzato: Giornale dello Spettacolo Al quotidiano o periodico non specializzato: .com Al miglior web-magazine: Cinematografo Premio Speciale Domenico Meccoli: Padre Virgilio Fantuzzi e Romano Milani Gran premio giuria sezione libri: “Immagini della scrittura-traduzioni della Bibbia fra cinema e televisione” di Alberto Bourlot Menzioni speciali ai libri: “A.Blasetti 1900-2000” di Stefano Masi

 

2003 - XII EDIZIONE

 

Alla carriera: Orio Caldiron Al critico cinematografico: Gregorio Napoli Al giornalista cinematografico: Gloria Satta Al giornalista radiofonico: Arianna Finos Al giornalista televisivo: Tonino Pinto Al periodico specializzato: Film cronache Al quotidiano o al periodico non specializzato: TV Sorrisi e Canzoni Al miglior web-magazine: Cinemotore Premio Speciale Domenico Meccoli: Guido Barlozzetti, Adriano Amidei Migliano Al miglior libro di cinema: “Capitani coraggiosi - Produttori italiani 1945-1975” di Stefano Della Casa

 

 

 2004 - XIII EDIZIONE

 

Alla carriera: Morando Morandini Al critico cinematografico: Alessandra Levantesi Al giornalista cinematografico: Franco Cicero Al giornalista radiofonico: Alberto Crespi Al giornalista televisivo: Margherita Ferrandino Al giornalista televisivo: Solvi Stubing Al periodico specializzato: Cinemagazine Al quotidiano o al periodico non specializzato: Vanity Fair Al miglior web-magazine: Sentieri Selvaggi Al miglior libro di cinema: “Ermanno Olmi, Il mestiere delle immagini - Diario in pubblico di un’amicizia” di Tullio Kezich Premio Speciale Editoria: Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia

 

2005 - XIV EDIZIONE

 

Alla carriera: Irene Bignardi Al critico cinematografico: Emanuela Martini Al giornalista cinematografico: Roberto Campagnano Al giornalista radiofonico: Massimo Giraldi Al giornalista televisivo (TV Pubblica): Paolo Sommaruga Al giornalista televisivo (TV Privata): Antonello Sarno Al periodico specializzato: Duellanti Al quotidiano o al periodico non specializzato: La Civiltà Cattolica Al miglior web-magazine: ZabriskiePoint Premio Speciale: Pietro Coccia Premio Speciale: Maria Teresa Pizzetti Al miglior libro di cinema: “Gian Maria Volontè”, di Franco Montini e Piero Spila

 

2006 - XV EDIZIONE

 

Alla carriera: Tullio Kezich Al critico cinematografico: Maurizio Cabona, Silvio Danese Al giornalista cinematografico: Leonardo Jattarelli Al giornalista televisivo (TV pubblica): Marco Giusti Al giornalista televisivo (TV privata): Silvia Mauro Al quotidiano o periodico non specializzato: A - Anna Al miglior web-magazine: Close Up Premio Speciale: Maurizio Di Rienzo Al miglior libro di cinema: ex aequo “Orson Welles in Italiadi Alberto Anile e “La storia di Roma città aperta” di Stefano Roncoroni

 

2007 - XVI EDIZIONE

 

Alla carriera: Adriano Aprà Al critico cinematografico: Oscar Iarussi Al giornalista cinematografico: Maricla Tagliaferri Al giornalista radiofonico (radio pubblica): Tatti Sanguineti Al giornalista radiofonico (radio privata): Miriam Mauti Al giornalista televisivo (TV pubblica): Francesco Festuccia Al giornalista televisivo (TV privata): Fabio Falzone Al periodico specializzato: Box Office Al quotidiano o periodico non specializzato: L’Espresso Al miglior web-magazine: Good Night & Good Luck Premio Speciale: Corrado Catania, Adriano Pintaldi Al miglior libro di cinema:La scrittura e lo sguardo. Cinema e letteraturadi Giorgio Tinazzi

 

 

 

 

 

 

 

Il giornalista Domenico Meccoli

2008-XVII EDIZIONE

 

Alla carriera: Enzo Natta Al critico cinematografico: Natalino Bruzzone Al giornalista cinematografico: Cinzia Romani Al giornalista radiofonico: Federico Raponi Al giornalista televisivo: Simone Annicchiarico Al periodico specializzato: Nocturno Al miglior web-magazine: Cinecittà News Premio Speciale: Arnoldo Foà Al miglior libro di cinema: ex aequo “Le cento e una sera - piccola guida personale al cinema in dvd” di Irene Bignardi; “Storia del documentario italiano- immagini e cultura dell’altro cinema” di Marco Bertozzi e “Erotico” di Valerio Caprara

 

2009 - XVIII EDIZIONE

 

Alla carriera: Bruno Torri Al critico cinematografico: Giovanni Bogani Al giornalista cinematografico: Antonella Amendola Al giornalista televisivo (TV pubblica): Susanna Rotunno Al giornalista televisivo (TV privata): Luca Giannelli Al periodico specializzato: Il ragazzo selvaggio Al quotidiano o periodico non specializzato: Liberazione Al miglior web-magazine: Osservatorio Cinema-Cinemonitor / Roberto Faenza Premio Speciale: Claudio Trionfera Al miglior libro di cinema: ex aequo “Carlo Lizzani” di Vittorio Giacci, “Neil Jordan” di Matteo Pollone e Caterina Taricano, “Ferzan Ozpetek - Ad occhi aperti” di Laura Delli Colli

 

2010 - XIX EDIZIONE

 

Alla carriera: Luciano Vincenzoni Al critico cinematografico: Francesco Alò Al giornalista cinematografico: Anna Maria Piacentini Al periodico specializzato: Cabiria Al quotidiano o periodico non specializzato: Sette Al critico o giornalista TV pubblica: Enzo Sallustro Al critico o giornalista TV privata: Martina Riva Al critico o giornalista radiofonico pubblico: Emanuela Castellini Al critico o giornalista radiofonico privato: Marco Baldini Al magazine online cinema: My Movies Premio speciale: Alberto Sironi Al miglior libro di cinema: “Cinema: femminile, plurale. Mogli, madri, amanti protagoniste del terzo millennio” di Paola Casella

 

 

2011 – XX EDIZIONE

 

Al critico cinematografico: Maria Rosa Mancuso Al giornalista cinematografico: Giuseppina Manin Al periodico specializzato: Carte di Cinema Al quotidiano o periodico non specializzato: Mucchio Selvaggio Al giornalista televisivo: Riccardo Farina Al critico radiofonico: Efisio Mulas Al web-magazine: Scénarionline Premio Speciale: Giuliano Montaldo Al libro di cinema: “Visioni. Possibili itinerari cinematografici di Cesare Pavese” di Lorenzo Ventavoli

 

2012 – XXI EDIZIONE

 

Alla carriera: Patrizia Carrano Al critico cinematografico: Piera Detassis Al giornalista cinematografico: Marco Spagnoli Al periodico specializzato: Mondo niovo Al periodico non specializzato: F, Cairo Editore Al critico o giornalista radiofonico: Aldo Papa Al giornalista televisivo: Francesco Castelnuovo (Sky Cine News) Al rotocalco televisivo sul cinema: Supercinema, di Antonello Sarno Al miglior libro di cinema: “Sbatti Bellocchio in sesta pagina - Il cinema nei giornali della sinistra extraparlamentare, 1968-1970”, di Steve Della Casa e Paolo Manera

 

2013 - XXII EDIZIONE

 

Alla Carriera: Giovanni Spagnoletti Al Giornalista Cinematografico: Francesco Gallo Al Periodico Specializzato: 8 ½ Al Quotidiano o Periodico non Specializzato: Il Venerdì di Repubblica Al Giornalista radiofonico: Annalisa Alphandery Al Programma televisivo sul cinema: Sudiozone Al Magazine on-line di cinema: Cinemaitaliano.info Premio speciale Domenico Meccoli: Felice Laudadio Libro dell’anno sul Cinema Italiano: “Persone speciali” di Masolino D’Amico Menzione speciale: “L’ultima trovata. Trent’anni di cinema senza Elio Petri” di Diego Mondella E-book sul cinema italiano: “Il diritto d’autore - Storia, evoluzione, regole, futuro”, di Michele Lo Foco / Raffaella CropaneseIl Ciotta - Silvestri - Cinema. Film e generi che hanno fatto la storia”, di Mariuccia Ciotta e Roberto Silvestri. Inoltre sono stati consegnati due Premi dell’Associazione AmaRcorD: Giuliano Montaldo e Caterina Taricano per il libro “Un marziano genovese a Roma” e Matilde Hochkofler per il libro “Anna Magnani - La biografia

 

2014 – XXIII EDIZIONE

 

Alla carriera: Gian Piero Brunetta Al giornalista cinematografico: Oscar Cosulich Al periodico specializzato: Best Movie Al giornalista radiofonico: Pierpaolo La Rosa e Rocco Giurato Al giornalista televisivo: Tommaso Ricci Al Magazine on-line di cinema: Cinemagazine Online Premio Speciale Domenico Meccoli: Jean Gili Libro dell’anno sul cinema italiano: “Il cinema di Claudio Gora” a cura di Emiliano Morreale E-book sul cinema italiano: “…Ma il cinema risolve” di Antonio Ferraro Premio Speciale Amarcord e Comune di Assisi per il contributo alla promozione del cinema italiano: Claudio Siniscalchi, Vito Attolini, Massimo Giraldi, Enrico Lancia, Fabio Melelli, Lorenzo Codelli, Pasquale Cuzzupoli, Luca Pallanch e Domenico Monetti, Simone Fittuccia

 

2015 – XXIV EDIZIONE

 

Alla carriera: Alessandra Levantesi Al critico cinematografico: Federico Pontiggia Al giornalista cinematografico: Stefania Ulivi Al periodico specializzato: Bianco e Nero Al periodico non specializzato: Micro Mega Al giornalista radiofonico: Luca Pellegrini (Radio Vaticana) Al giornalista televisivo: Stefano Masi Al Magazine on-line di cinema: Diari di Cineclub Premio Speciale Domenico Meccoli: Laura Delli Colli Libro dell’anno sul cinema italiano: “Antropocinema. La saga dell’uomo attraverso i film di genere” di Andrea GuglielminoEsordi italiani” a cura di Pedro Armocida E-book sul cinema italiano: “Invito al cinema. Le origini del Manifesto cinematografico" italiano” (1895-1930) di Roberto Della Torre

 

2016 – XXV EDIZIONE

 

Alla carriera: Maurizio Porro Al critico cinematografico: Paolo Mereghetti Al giornalista cinematografico: Stefano Stefanutto Rosa Al periodico specializzato: Vivilcinema Al periodico non specializzato: Rolling Stone Al giornalista radiofonico: Franco Dassisti (Radio24) Al giornalista televisivo: Daniela Bisogni Al Magazine on-line di cinema: Carte di cinema Premio Speciale Domenico Meccoli: Mario Di Francesco per i 70 anni del SNGCI Libro dell’anno sul cinema italiano: “Attraverso lo schermo. Film visti e film fatti” di Corrado Farina Premio Carlo Tagliabue (assegnato dal CSC): Opera prima di contenuto civile o sociale, “La pelle dell’orso” di Marco Segato

 

2018 – XXVI EDIZIONE

 

Edizione Speciale dedicata alle Donne: Maria Lombardo (La Sicilia) Alessandra Magliaro (Ansa) Francesca Pierleoni (Ansa) Cinzia Terlizzi (Rai Due) In ricordo di Luca Svizzeretto: Elisabetta Bertucca Premio Speciale: Michele Lo Foco Premio Carlo Tagliabue (assegnato dal CSC): Opera prima di contenuto civile o sociale, “Tito e gli alieni” di Paola Randi